logo
Stampa | Chiudi
Home / Gossip / Notizia

Winslet e Johansson ’rinunciano alla vanità’ e posano al naturale

joh.jpg

11 febbraio 2014 - ore 12,28

Il numero di marzo di Vanity Fair celebrerà le star hollywoodiane più amate. Ad occuparsi di questo omaggio speciale, sarà il celebre ritrattista Chuck Close noto soprattutto per i suoi scatti realistici. Come lui stesso ha spiegato, tutto ciò che chiede a chi vuole lasciarsi ritrarre da lui è di presentarsi al “naturale”:

     “Io non faccio shooting fotografici glamour, non li ritocco digitalmente o cose simili. Quindi i miei scatti possono essere davvero semplici e grezzi. Ho bisogno di parlare alle persone attraverso le foto. I soggetti devono rinunciare alla vanità per farlo, ci vuole un vero atto di generosità e fede da parte loro per darmi la loro immagine senza avere alcun controllo su quello che succederà”

Il fotografo, dunque, chiede totale fiducia ai suoi soggetti. Fiducia che sembra sia ben riposta, visto che ben venti star hanno deciso di posare per lui, lasciando a casa pizzi e lustrini. Tra loro spiccano Kate Winslet, Scarlett Johansson e Brad Pitt, ma anche Helen Mirren e Oprah Winfrey. Il tratto comune è la semplicità. Tutte le celebrità hanno posato con il viso pulito, senza un filo di trucco. Indossavano una semplice maglia, nessun gioiello vistoso e capelli sciolti o semplicemente legati a coda. Per la prima volta, non c’era un hair stylist appollaiato alle loro spalle

FONTE: FANPAGE

Foto Allegate

joh.pngjohi.jpgjohn.jpg
Stampa | Chiudi