Twitter, in arrivo una nuova interfaccia grafica che rivoluzionerà il social network

twitterlayout1.jpg

12 febbraio 2014 - ore 12,20

Twitter presto cambierà profondamente. Ad anticipare la notizia è Matt Petronzio, editor di Mashable, che da qualche giorno ha avuto modo di provare in anteprima, quella che probabilmente sarà la nuova interfaccia grafica della piattaforma di microblogging più diffusa al mondo. Si tratta di un redesign sostanziale, che farebbe diventare Twitter graficamente molto simile a Facebook e Google+, ma che non modificherà la sostanza ed il funzionamento della piattaforma.

La nuova versione web del social network infatti, sarà composta da diverse sezioni, seguendo un trend di design che sicuramente risulterà familiare: sulla destra troveremo l’immagine principale dell’utente, seguita da una piccola sezione dedicata alle informazioni biografiche e da altre due sezioni nelle quali saranno visualizzati i profili ed i trend nazionali consigliati.

Proprio come accade su Facebook e Google+, il nuovo Twitter si focalizzerà sull’ottimizzazione della visualizzazione delle immagini, che avranno priorità nello stream e saranno messe in risalto dalla nuova interfaccia grafica abbandonando totalmente, per la prima volta,  la progressione verticale - finora tipica della piattaforma - a favore di una distribuzione dei contenuti molto simile a quella alla quale Google ci ha fatto abituare da tempo con il suo G+.
Novità anche per l’immagine di copertina, tecnicamente conosciuta come “Header”, che verrà come prima visualizzata nella parte più alta dell’interfaccia, ma che cambierà proporzioni, arrivando ad una risoluzione di 1500 x 500 pixel contro i 1252 x 626 pixel attuali, e sotto la quale saranno presenti tutti i dati statistici relativi all’account, inclusi i Followers, i Following, il numero di tweet e così via.

Non si hanno ancora notizie ufficiali da parte del social network, che per ora non ha rilasciato alcuna dichiarazione ufficiale. Generalmente, prima di rilasciare questa tipologia di modifiche, Twitter le attiva ad un numero ristrettissimo di utenti che utilizzerà come betatester in una “fase di prova” che potrebbe durare alcuni mesi.

FONTE: FANPAGE
Non sei ancora fun? Metti mi piace e seguici su facebook

Foto Allegate

twitter_google.jpg