Trovato sottomarino tedesco con i resti dell'equipaggio

relitt.jpg

23 novembre 2013 - ore 10,10

Questa settimana ricercatori indonesiani hanno annunciato la scoperta di un sottomarino nazista silurato durante la Seconda Guerra Mondiale. Dopo aver esaminato la struttura sottomarina, è stato scoperto che c'erano almeno 17 scheletri probabilmente appartenente all'equipaggio della nave.
"Questa è la prima volta che abbiamo trovato un sommergibile straniero della 2°guerra mondiale nelle nostre acque", afferma Bambang Budi Utomo, capo del team di ricerca presso il Centro Nazionale di Archeologia, che ha condotto l'inchiesta. "Si tratta di un ritrovamento straordinario che certamente fornirà utili informazioni su ciò che è avvenuto nel Mar di Java durante la Seconda Guerra Mondiale. "
Anche se non hanno ancora scoperto tutte le caratteristiche che identificano il sottomarino, si sa per certo grazie a delle prove che si tratta di un che apparteneva alle forze tedesche. Tra gli oggetti rinvenuti all'interno c'era una coppia di piastre con insegne naziste.
Finora , il Centro Nazionale delle Ricerche crede che il sottomarino sia la "U- 168 ", che è stata silurata nel 1944 da un sommergibile olandese.
Infatti, come osserva l'autore Gordon Williamson nel suo libro, Wolf Pack : La storia del U -Boat nella seconda guerra mondiale, l' U -168 è stato per un periodo di stanza di Jakarta ed è stato in grado di affondare diverse navi prima di essere abbattuto in ottobre del 1944.
Questo non è il primo sub tedesco scoperto quest'anno. In primavera , i dipendenti scouting di nuove oleodotti sottomarini al largo della costa della Norvegia, sono inciampati su il relitto di U - 486, affondato da un sottomarino britannico nel 1945.

Non sei ancora fun? Metti mi piace e seguici su facebook