il movimento del polpo è fonte di interesse per gli scienziati

polpo.jpg

19 novembre 2013 - ore 16,46

Per i ricercatori che studiano come si muovono gli esseri viventi, il polpo è una meraviglia a otto zampe con un sistema nervoso relativamente semplice. Alcuni studi hanno suggerito che ciascuno dei tentacoli del polpo ha una ' mente propria', senza un coordinamento centrale impostata dal cervello dell'animale.
Il neuroscienziato Guy Levy e colleghi presso l'Università Ebraica di Gerusalemme, riportano che l'animale può ruotare il suo corpo indipendentemente dalla sua direzione di movimento, di riorientare i loro tentacoli pur continuando a strisciare in linea retta. A differenza delle specie che usano i loro arti per spostarsi in avanti o lateralmente rispetto all'orientamento del loro corpo, i polipi tendono a scivolare in giro in tutte le direzioni .
Il gruppo ha presentato le sue conclusioni il 10 novembre in occasione della riunione annuale della Society for Neuroscience a San Diego , in California .
La nuova descrizione del movimento del polpo "non è come si potrebbe immaginare, ma è molto più complessa rispetto a come si immaginava", dice Gal Haspel , neuroscienziato presso il New Jersey Institute of Technology di Newark .
Non sei ancora fun? Metti mi piace e seguici su facebook