Home / Attualita' / Notizia

Comune Napoli: ecco quanto guadagna De Magistris

de_magistris1.jpg

30 gennaio 2014 - ore 11,07

Pubblicati, sul sito del Comune di Napoli, tutte le dichiarazioni dei redditi, i compensi e le spese del Sindaco, degli assessori e dei consiglieri (comunali e provinciali).
Il primo cittadino, Luigi de Magistris, ha percepito nel 2011 (giugno - dicembre) nel 2011 ha percepito 35.093 euro. Nel secondo anno in carica, il 2012, il sindaco ha avuto un compenso pari ad 84.223 euro mentre nel 2013 (gennaio - agosto) ha percepito 63.167 euro.
De Magistris, dal 2011 ad oggi, ha speso, inoltre, 8.103 euro per viaggi relativi ad impegni istituzionali. Quasi tutti i viaggi riguardano il territorio italiano (ed in particolare Roma. C'è poi una trasferta a Berlino, per la Conferenza Internazionale "Urban Energies" costata solo 22 euro, mentre tre giorni a Bruxelles a gennaio 2012 sono costati circa 900 euro.
Il sindaco dichiara inoltre di aver sostenuto a titolo gratuito la carica di presidente del C.d.A. della Fondazione Teatro di San Carlo (dal 2011 ad oggi).
Alla voce delle spese sostenute per propaganda elettorale corrisponde la cifra di 47.089 euro, di cui la maggior parte sono spese relative alla pubblicità (oltre 39mila euro). Secondo la dichiarazione pubblicata di tratta ""esclusivamente di materiali e mezzi propagandistici messi a disposizione dal partito o dalla formazione politica della cui lista ha fatto parte"
Per quanto riguarda invece il vicesindaco con delega all'Ambiente, Tommaso Sodano, i redditi dichiarati risultano: da giugno a dicembree 2011, 34.700 euro, 63.167 euro nel 2012  e infine 47.375 euro nel 2013 (gennaio - settembre). le spese per viaggi istituzionali ammontano, invece, a circa 9mila euro: gli incontri riguardano quasi esclusivamente motivi legati a faccende ambientali.
L'assessore al Lavoro, Enrico Panini, ha percepito 21.559 euro da luglio (inizio carica) a dicembre 2012 e 41.059 euro nel 2013. Ammontano a circa 5mila euro le spese di viaggio o missioni.
L'assessore al Bilancio Salvatore Palma, ha percepito 24.800 euro nel 2012 (da luglio a dicembre) e circa 41mila euro nel 2013 (fino al 30 settembre). Per missioni e viaggi, l'assessore ha speso circa 900 euro complessivi.
Il neo assessore alla Cultura, Gaetano Daniele, in carica da maggio del 2013, ha percepito fino a settembre dello stesso anno poco meno di 20mila euro con solo 94 euro di spese di viaggi, per un incontro a Roma relativo al Forum delle Culture.
Anche l'assessore ai Giovani Alessandra Clemente è in carica da poco, per lei circa 37mila euro che vanno dal 29 gennaio 2013 fino al 30 settembre dello stesso anno. Circa 900 euro le spese relativi ai viaggi istituzionali.

FONTE: NAPOLI TODAY
Non sei ancora fun? Metti mi piace e seguici su facebook