Florida: uomo finge di essere poliziotto per avere sconto su ciambelle

donuts.jpg

19 novembre 2013 - ore 14,00

Cosa non si fa per avere degli sconti sopratutto se si tratta di una ciambella.
In Florida un uomo è stato arrestato per essersi finto un agente di polizia per ricevere uno sconto sulle ciambelle.
La passione dei poliziotti americani per le ciambelle è ormai nota, in ogni serial televisivo vediamo sempre questi uomini in uniforme con queste buonissime ciambelle mentre sorvegliano qualche sospettato in macchina e a quanto pare, il quarantottenne Charles Barry, ha voluto usare questa caratteristica per avere il famoso sconto che molte catene di Donuts fanno ai tutori dell'ordine.
L'uomo che era un cliente abituale di Dunkin’ Donuts, faceva acquisti soprattutto al drive-through mostrando velocemente un distintivo per avere lo sconto riservato ai tutori dell’ordine andando anche con la famiglia nei weekend, sempre pretendendo lo sconto.
Era un cliente talmente regolare che i gestori del negozio hanno iniziato a considerare il suo un abuso del sistema di sconti, ed hanno iniziato a nutrire dei sospetti sulla vera identità dell’uomo, decidendo alla fine di chiamare la polizia per identificarlo.
I veri agenti si sono appostati ed hanno scoperto l’uomo, arrestandolo e sequestrando la sua pistola e il suo finto distintivo. 
Ora rischia una severa condanna per avere impersonato un agente di polizia.
Non sei ancora fun? Metti mi piace e seguici su facebook