Dominatrice sadomaso accusata di non seguire le norme di sicurezza

lorraine_white_350x282_2.jpg

14 marzo 2014 - ore 18,54

Una dominatrice sadomaso molto conosciuta in Inghilterra è stata processata perchè colpevole di aver violato le norme di sicurezza antincendio. Si chiama Lorraine White ed aveva un vero e proprio rifugio nel sottoscala della sua abitazione. I vigili, entrati nel luogo, hanno fatto una scoperta incredibile: manette, catene e vari contenitori di protossido di azoto, usati per una momentanea eccitazione dei clienti. Un gas davvero pericoloso soprattutto per i clienti che lo inalano che li rende dei veri sottomessi.

La donna è stata dichiarata colpevole perchè ha agito senza preoccuparsi dei rischi che faceva correre ai propri clienti, non istallando opportuni allarmi antincendio, illuminazione e uscite di emergenza. “Mi piaceva umiliare i miei clienti, far fare loro lavori domestici e vestirli con abiti femminili“- ha dichiarato la donna davanti al Pubblico Ministero.

FONTE: TODAY
Non sei ancora fun? Metti mi piace e seguici su facebook