New York: esplode un edificio a Manhattan. Si temono vittime

manatthan.jpg

12 marzo 2014 - ore 15,53

UPDATE: Le autorità di polizia di New York hanno reso noto che al momento non si registrano vittime, ma soltanto 11 feriti, tutti di lieve entità. Un operaio che si trovava in zona ha tuttavia raccontato: “Gli edifici crollati sono stati due: spero che non ci siano vittime”. Nei paraggi del luogo dell’incendio alcune vetture parcheggiate sono andate in fiamme, mentre le linee della metropolitana e degli altri mezzi di trasporto pubblici sono state sospese in via precauzionale. Non sono ancora state rese note le cause dell’incendio, ma a quanto pare si tratterebbe di una fuga di gas. Al momento all’interno della struttura ci sarebbero altre persone intrappolate.

Una violentissima esplosione si è verificata in un edificio a New York. L’area interessata è quella di Harlem, nel nord di Manatthan. Sul luogo sono intervenute decine di squadre di vigili del fuoco che stanno tentando di domare le fiamme, divampate all’angolo tra la 116esima strada e Park Avenue. Le immagini delle televisioni mostrano un’enorme colonna di fumo e secondo quanto reso noto dai  media americani all’interno della struttura ci sarebbero delle persone. A dare l’allarme sarebbero stati di residenti della zona, che avrebbero udito una violentissima esplosione in una zona del quartiere con moltissimi appartamenti.

FONTE: FANPAGE
Non sei ancora fun? Metti mi piace e seguici su facebook