Insetti e parassiti negli alimenti destinati a pasticcerie e rosticcerie

rustici_3.jpg

11 marzo 2014 - ore 15,37

La Polizia municipale di Napoli ha deferito all'Autorita' giudiziaria una persona per violazioni sulle norme relative alla salubrita' e igiene dei prodotti alimentari. Questa mattina, infatti, una pattuglia di motociclisti in Piazza Bovio ha fermato un autocarro dal quale un uomo era intendo a scaricare prodotti alimentari, generi di pasticceria e di rosticceria, collocati in contenitori senza copertura, arrugginiti, sporchi e, comunque, non idonei al trasporto.

La ruggine delle lamiere del veicolo era a contatto con gli alimenti; in uno dei contenitori inoltre erano presenti larve di insetti e parassiti vari. Sono stati dunque sequestrati decine di chili di alimenti, poi successivamente distrutti presso i compattatori dell'Asia di via Acton. S.A., di circa 60 anni, e' stato denunciato a piede libero e a suo carico sono stati elevati verbali per violazioni amministrative accertate per un importo di 5mila euro.

FONTE: TODAY
Non sei ancora fun? Metti mi piace e seguici su facebook