Fa sesso con il cane in giardino: vicini chiamano la polizia e lo fanno arrestare

cane_sesso_3.jpg

10 marzo 2014 - ore 23,39

Hanno cercato di farlo smettere con le buone, dicendogli di non farlo più. Poi, dopo aver perso le speranze nella persuasione, hanno chiamato la polizia, che lo ha arrestato. E' la storia di Bernard Marsonek e dei suoi vicini di casa. L'uomo, cittadino americano residente in Florida, aveva un'abitudine che definire "strana" è dir poco: quasi ogni giorno usciva in giardino e faceva sesso con il suo cane, un pitbull.

Gli agenti lo hanno colto in flagranza di reato e fermato: l'accusa di cui dovrà ora rispondere è crudeltà aggravata sugli animali. L'uomo già in passato era stato accusato di simili reati, ma se l'era cavata con una multa di 17mila dollari che gli aveva evitato la galera.

FONTE: TODAY
Non sei ancora fun? Metti mi piace e seguici su facebook