Dopo la lite, la Ribas replica a Belén: ’È insoddisfatta e inquieta. Molto triste’

beleribas2replica_lettera_638x425.jpg

10 marzo 2014 - ore 23,08

Nel corso della festa di compleanno del sarto dei vip, Alessandro Martorana, Belén Rodriguez e Ana Laura Ribas hanno avuto un diverbio. Secondo la ricostruzione di TgCom24, i loro sguardi si sarebbero incontrati. La Ribas si sarebbe lasciata sfuggire una risata, mandando su tutte le furie Belén che avrebbe urlato: “Sei vecchia, se non lavori è perché sei vecchia”. Ana Laura le avrebbe risposto dandole della “sfigata”. A Social Channel, poi, quest’ultima ha affidato una lettera per Belén. Innanzitutto spiega a cosa risalga, secondo lei, il presunto rancore della Rodriguez nei suoi confronti:

    “Belen Rodriguez: “Sei vecchia Ribas, non lavori più, sei vecchia!” Queste sono le parole dette dalla bella Belen quando mi ha vista l’altra sera nel bel mezzo di una festa, con lo sguardo incattivito e pieno di un rancore che sicuramente le fa male e… sinceramente mi dispiace. Credo che questo astio nei miei confronti sia per una mia affermazione, tra le tante che hanno fatto tutti nel bene o nel male, nel periodo del suo matrimonio, dove io allibita da tanto clamore, mi sono permessa di dire testuali parole: “Mi dispiace che Belen nei due momenti più sublimi della vita di una donna, (quello di mettere al mondo un figlio e poi convolare a nozze con l’uomo che si ama), stia rendendo il tutto un circo da dare in pasto al pubblico.” Ovviamente questa mia dichiarazione è stata stravolta dalla stampa rosa, perché detta esattamente così non faceva scoop.”

Poi ipotizza che dietro alla rabbia di Belén si celi uno stato di “insoddisfazione e inquietudine”:

    “Tornando al “Sei vecchia Ribas, non lavori più, sei vecchia”, mi ha fatto molto pensare, che una donna di tale successo (non è importante come abbia costruito la sua carriera, se per un vero talento o no, comunque da 5 anni non la batte nessuna, è sempre al top!), molto bella (e anche qui, non so se è vero, ma non importa se e quante punture si faccia sul viso o sul sedere, è indiscutibilmente bella) e molto ricca, (i suoi cachet, anche per postare sui suoi account social, si dice siano da capogiro, io non lo so), abbia il tempo di covare così tanto rancore per delle parole tutto sommato nemmeno offensive. Una donna di trent’anni che pensa di offendere un’altra donna più grande di lei in questo modo, mi da solo la certezza della sua insoddisfazione e della sua inquietudine perenne. Molto triste.”

Ha aggiunto un paragone tra la sua felicità reale e quella, a suo dire, apparente di Belén Rodriguez:

    “Bisognerebbe fare un po’ di autoanalisi e capire in realtà chi è più vecchia? Io che sorrido, sempre “gratuitamente”, o la bella Belen che ha spesso il faccino arrabbiato ma quando è davanti ad una telecamera o macchina fotografica magicamente diventa la donna più felice al mondo?! Non sono vecchia cara Belen, non sono nemmeno giovane, sono una donna felice e soddisfatta di quello che vedo allo specchio in tutti i sensi. Ma io ti capisco, hai delle piccole lacune e devi ancora imparare… Probabilmente non avevi altro da dire e quella era la frase che ti é meglio riuscita.Da donna a donna, ti capisco e ti perdono… A volte si perde il senso vero delle cose.”

Infine, ha rivolto un augurio alle donne che “non hanno avuto la stessa fortuna della signora Belén”:

    “Lo scorso 8 marzo, giorno in cui non c’è nulla da festeggiare, perché è la giornata del ricordo di quelle povere donne che hanno perso la vita per difendere i loro, diventati poi nostri, diritti di DONNA, non ho fatto gli auguri a nessuna, gli auguri li faccio sempre, a tutte le donne che non hanno avuto la stessa fortuna della signora Rodriguez, e che devono lavorare davvero, e invecchieranno come me…Auguro a loro lo stesso sorriso, la pace con se stessa e nessuna paura degli anni che passano. Ci vediamo tra dieci anni, quando sarai VECCHIA pure tu…Ana Laura”

FONTE: FANPAGE
Non sei ancora fun? Metti mi piace e seguici su facebook

Foto Allegate

1_belen_santiago.jpgle_indiscrezioni_sul_parto_di_belen_2.jpgcorona_tocca_il_lato_b_di_belen.jpg1_belen_con_stefano.jpg1_belen1.jpg2_belen_ieri_e_oggi.jpg1_belen_hot.jpg1_belen_in_passerella.jpg1_corona_tocca_il_lato_b_di_belen.jpg2_belen_santiago.jpgbelen_sanremo.jpgsanremobelen_farfalla.jpgbelen_corto_1.jpgbelen_corto_2.jpgbelen_rodriguez_facebook_3.jpgbelen_e_cecilia_in_costume.jpgbelen_n6.jpgbelen_n7.jpgbelen_n8.jpgbelen_n9.jpg2_belen.jpgbelen_ribas_scontro_insulti_new_638x425.jpg