La donna ha il cervello più piccolo dell’uomo ma funziona meglio

cervello.jpg

10 marzo 2014 - ore 11,22

Il cervello delle donne è più piccolo di quello maschile, questo è ormai un fatto noto, ma contrariamente a quanto possono pensare gli inguaribili “maschilisti” … a quanto pare proprio il cervello femminile funzionerebbe meglio rispetto a quello degli uomini, con buona pace di quanti sostengono ancora oggi il contrario. Sarebbe questo il dato emerso da uno studio condotto dai ricercatori delle Università di Madrid e di Los Angeles, dove sarebbero stati condotti dei veri e propri test di intelligenza su un campione composto sia da uomini che da donne.

Ebbene, nonostante le donne abbiano un cervello più piccolo dell’8% rispetto a quello dei soggetti di sesso maschile, sembra proprio che le prime avrebbero dimostrato maggiori capacità per quanto concerne il ragionamento induttivo e le abilità numeriche.

Ciò implicherebbe che, nonostante un minor numero di neuroni e di energia, il gentil sesso sarebbe in grado di eccellere nei compiti anche estremamente complessi. Questo perché le donne necessiterebbero di meno materiale neurale per poter ottenere gli stessi risultati ottenuti dagli uomini, e in tal modo riuscirebbero a superare con successo il gap delle misure.

Una buona notizia è però in arrivo anche per i maschietti, il cui cervello – sempre secondo quanto emerso dallo studio condotto dal team di scienziati, le cui scoperte sono state pubblicate sulle pagine della rivista “Intelligence” – sarebbe più efficiente per quanto concerne invece l’abilità spaziale.

Insomma, questa interessante ricerca risulta senza dubbio utilissima per comprendere finalmente che le dimensioni del cervello non contano necessariamente nell’intelligenza.
Non sei ancora fun? Metti mi piace e seguici su facebook

Foto Allegate

pisello.jpg