Terremoto in Sicilia: scossa di magnitudo 4 tra Messina e Catania

messina_catania_terremoto.jpg

09 marzo 2014 - ore 12,17

I sensori di rilevazione dell’Ingv hanno registrato una scossa di magnitudo 4 nell’area del distretto sismico dei Monti Nebrodi, una zona della Sicilia, localizzata tra Messina e Catania. L’evento sismico si è verificato nella tarda serata di ieri, ad una profondità di 36,9 chilometri ed ha avuto come epicentro i comuni messinesi di Floresta, Raccuja, Santa Domenica Vittoria, Tortorici e Ucria. La scossa è stata nettamente avvertita dalla popolazione, che è scesa in strada ed ha subissato di chiamate i numeri di emergenza: fortunatamente non si sono registrati danni a cose o persone.

Come riporta l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, si tratta dell’ultima manifestazione di una serie di movimenti tellurici che sta interessando l’area da qualche giorno, con eventi di bassa rilevanza ma di una certa frequenza:
Non sei ancora fun? Metti mi piace e seguici su facebook