Pier è il primo ragazzo autistico laureato in Italia

autisctico.jpg

07 marzo 2014 - ore 22,15

Pier Carlo Morello è un ragazzo di 33 anni, risiede a Treviso e ha dato una bella lezione a chi credeva che il suo ritardo mentale sarebbe stato un vero ostacolo. Invece Pier si è laureato con 96/110 in Scienze Umane e Pedagogiche all’università di Padova con la tesi: “Inclusione e ben-essere sociale. Una storia d’autismo per capire”.

Così Pier è diventato il promo ragazzo autistico a laurearsi in Italia. Ha scritto la tesi grazie all’aiuto di un computer a scrittura facilitata, ha dovuto affrontare molte difficoltà che è riuscito a superare con grande ingegno. Il padre ha raccontato di come l’Usl volesse togliere 400 euro mensili di accompagnamento alla famiglia:“Dicevano se va all’università non è autistico, invece anche l’ultima diagnosi, svolta in una struttura pubblica due anni fa, conferma purtroppo che il nostro Pier è affetto da autismo severo”.

Pier non si è scoraggiato: “Ho imparato a leggere mentre gli insegnanti facevano lezione agli altri. Ma come facevo a farlo capire ai professori, visto che non riesco a parlare?”.

“La disuguaglianza è la vera disabilità, so che cammino solo. Ho contro un male che rende la vita muta, solitaria, vacua e bisognosa di altri, ma nella mia cesta di parole taciute trovo anche soli e lune, oceani calmi e colori di luce”
Non sei ancora fun? Metti mi piace e seguici su facebook

Foto Allegate

autistico.jpg