Chiara Tortorella, la figlia del Mago Zurlì oggi fa la cameriera

chiara.jpg

07 marzo 2014 - ore 12,44

Che fine ha fatto Chiara Tortorella? La conduttrice di “Scalo76″ ha appeso al chiedo il microfono ed ha cominciato la professione di cameriera. Lo ha scoperto “Chi”, il settimanale diretto da Alfonso Signorini che l’ha intervistata chiedendole di questa nuova vita. Lei, figlia del grande Cino Tortorella, il mago Zurlì dello “Zecchino d’Oro”, non è di certo una di quelle che ha avuto la strada facile, perché la gavetta tra varie esperienze l’ha fatta eccome. Dal Disney Club con Massimiliano Ossini all’inviata del trash reality “Ritorno al presente” con Carlo Conti. Poi anche il cinema diretta da Pupi Avati: “Ma quando arrivano le ragazze?” e “Il nascondiglio”, e adesso?

Succede che si cambia. Ora sto bene in questa nuova vita, con un lavoro normale. Non voglio nemmeno star qui a parlarne tanto. Che cosa c’è di sconvolgente in fondo? Questa, oggi, è la mia normalità e, mi crede, sto molto bene. La vita mi ha già dato parecchio e io sono felice così. Pochi giorni fa, durante la settimana della moda milanese, mi hanno invitata agli eventi. Per poter andare, ho chiesto a mia sorella Lucia di sostituirmi durante il turno di lavoro. Ma no, nessun rimpianto.

Oggi lavora allo “Zerodue”, piccolo localino di Milano nella zona di Porta Ticinese. E per lei non c’è stato nessun problema ad aver lasciato la vita precedente.
Non sei ancora fun? Metti mi piace e seguici su facebook

Foto Allegate

chiara_tortorella_cameriera_638x425.jpg