Home / Gossip / Notizia

Miley Cyrus canta Wrecking Ball con copricapezzoli neri’

cyrus.png

06 marzo 2014 - ore 16,00

Un abitino bianco, che più traforato non si può; uno slip bianco e nero; copricapezzoli neri (giusto per fare pendant, n.d..r) e scarpe indefinibili con tanto di catenelle alle caviglie. Solo le braccia erano coperte...

Con questo look Miley Cyrus si è presentata all'Heart Radio Music Festival Village, dimostrando il suo più assoluto disinteresse verso le critiche, piovutele addosso nelle ultim settimane, nello specifico subito dopo l'esibizione agli VMA di New York. Non si è soltanto intestardita nell'immagine che vuole dare di sé (lingua da fuori, popò in bella vista e ora anche seno al vento), ma intanto la sua relazione con Liam è finita senza bisogno di ufficializzazioni.

Tornando al suo abitino bianco traforato e, quindi, ai copricapezzoli neri, Miley ha cantato Wrecking Ball con un microfono a forma di banana, giusto per restare in tema, mentre un gruppo di nani ballerini ha cercato di rendere la sua esibizione ancora più colorita. Ma il momento topico è stato quando si è sfogata in un pianto liberatorio, perché pare che il pezzo sia ispirato alla fine della sua relazione con Liam.

Credibile vero con i copricapezzoli neri?
Non sei ancora fun? Metti mi piace e seguici su facebook

Foto Allegate

miley_cyrus_capezzoli_coperti_2.jpg