Padre regala fucile al figlio che uccide due ragazzi per divertimento

figlio.png

02 marzo 2014 - ore 14,47

In Florida ad Osceola, Konrad Schafer, secondo la polizia è l’omicida quindicenne di due ragazzi: il capo della polizia Lee Massie ha dichiarato che le vittime non hanno avuto praticamente nessuna colpa: “Sfortunatamente per loro, c’erano un paio di individui che hanno deciso di ammazzarli senza alcun motivo”.

La banda di ventenni è formata da Juan Sebastian Muriel e David Damus e una ragazza di 17 anni, Victoria Rios. I due ragazzi si aggiravano per i negozi e per abitazioni. I ragazzi uccisi sono: David Guerrero di 17 anni ed Eric Roopnarire di 22, sono stati uccisi con il fucile che il padre di Konrad gli aveva regalato il 25 giugno. Il capo della polizia ha spiegato che “Stava guidando intorno e ha scelto a caso gli obiettivi, ha pensato che sarebbe stato ‘cool’ e quando ha visto il signor Guerrero che cammina per strada verso le 6 del mattino, ha pensato che sarebbe stato divertente sparare una persona, così alla fine ha preso questa decisione e ha preso la vita del signor Guerrero con l’arma da fuoco”.
Non sei ancora fun? Metti mi piace e seguici su facebook

Foto Allegate

david_damus_konrad_schafer_300x225.jpg