Dà appuntamento ad una escort, ma scopre che è la fidanzata del figlio

prostitute_strada.jpg

01 marzo 2014 - ore 17,53

Un 70enne trevigiano è rimasto basito quando, una volta aperta la portiera della sua auto alla escort con la quale aveva fissato un appuntamento, si è trovato davanti la fidanzata sudamericana del figlio 40enne. I due hanno preferito salutarsi lì, non senza qualche imbarazzo. Ma la storia è proseguita successivamente. Quando il padre ha incontrato il figlio, gli ha subito raccontato la verità su quella che pensava essere una cameriera, almeno secondo quanto andava affermando la ragazza. Ma l’uomo non ha voluto proprio credere alla storia del padre. Tra i due era scoppiata una lite con pugni e schiaffi. La vicenda risale a quattro anni fa, ma è stata riproposta oggi perché in questi giorni si è tenuta in Tribunale la prima udienza, nel corso della quale il giudice di pace ha tentato senza successo di invitare padre e figlio – che da allora hanno interrotto ogni rapporto – a trovare un accordo. L’udienza è stata rinviata di alcuni mesi. Non è chiaro, invece, come sia andata a finire la storia d’amore tra il 40 enne e la finta cameriera che offriva sesso a pagamento.
Non sei ancora fun? Metti mi piace e seguici su facebook