Uomo mangia solo pizza per 25 anni: ecco come si è ridotto

uom_pizza.jpg

01 marzo 2014 - ore 02,15

Dan Janssen, un falegname trentottenne del Maryland ha mangiato per ben 25 anni esclusivamente della pizza.

Nonostante l’uomo sia di bell’aspetto, tutti quelli che lo conoscono si meravigliano su come possa essere ancora vivo. Infatti, ha il diabete e spesso ha cali di zuccheri che compromettono la sua quotidianità.
“Negli ultimi 25 anni ho mangiato pizza ogni singolo giorno, e non parlo solo di un trancio al giorno. Di solito mangio una pizza intera dal diametro di 35 cm, e mangio soltanto pizza al formaggio. Non mi stanco mai. Se cambio pizzeria o fast food, è come mangiare una pietanza del tutto diversa”- ha dichiarato.

“La mia pizza preferita in assoluto è quella di Pontillo, nell’Upstate di New York. Non ne mangio una da dieci anni, quindi non posso garantire che sia ancora buona, ma l’ultima volta che ne ho presa una l’ho trovata superiore a ogni pizza che io abbia mai mangiato”.

.Dan si è recato dalla psicologa ed ha scoperto di aver subito traumi infantili legati al cibo: “Quando avevo quattro o cinque anni, vivevo in un posto sperduto della Carolina del Nord, e andavo all’asilo a casa della signora Stanfill. Ci dava da mangiare stufato Brunswick tutti i giorni, che non è una roba che vorresti mangiare a cinque anni. È fatto di pollo, maiale, o coniglio con manzo e gombo, fagioli di Spagna, mais, patate e pomodoro. Protestavo e cercavo di scappare ma lei mi riacchiappava. Non ricordo se mi picchiasse o sculacciasse, ma so per certo che mi chiudeva nello sgabuzzino in punizione perché non avevo mangiato lo stufato. Mi ritrovavo seduto lì dentro a piangere e urlare per un paio d’ore, finché non veniva a riprendermi mia madre. E quando avevo cinque anni, ero a casa. Mia sorella mi aveva dato da mangiare dei funghi, che poi abbiamo scoperto essere velenosi. Sono finito in ospedale. Mi hanno dato Coca Cola e sciroppo di Karo finché non ho vomitato, e sono andato avanti a vomitare in maniera incontrollabile per tutta la notte”.
Non sei ancora fun? Metti mi piace e seguici su facebook