Home / Gossip / Notizia

Cosa faceva Marianna Madia prima di diventare ministro

ministrp.png

26 febbraio 2014 - ore 16,52

Marianna Madia è stata  scelta come nuovo ministro per la semplificazione e la pubblica amministrazione del Governo Renzi. E’ conosciuta soprattutto per essere la fidanzata di Giulio Napolitano (figlio di Giorgio).

Nel 2008 diventa deputato nelle file del PD e dichiarò al giornale “Il Foglio”: ”L’aborto è il fallimento della politica, un fallimento etico, economico, sociale e culturale“.

“Io sono cattolica praticante, e credo che la vita la dà e la toglie Dio, noi non abbiamo diritto di farlo. Certo è che anche per esperienza personale mi sono resa conto di quanto sia sottile la linea di demarcazione tra le cure a un malato terminale e l’accanimento terapeutico nei suoi confronti. Quindi dico no all’eutanasia ma penso che l’oltrepassamento di quella linea sottile vada giudicato - in certi casi – da un’équipe di medici; comunque non dal diretto interessato o dai suoi parenti“.

Inoltre continua dicendo: “la libertà personale va rispettata sempre, per cui se due persone decidono di assumere pubblicamente diritti e doveri reciproci devono essere tutelate dalla legge. Ma certo è che se si parla di famiglia io penso a un uomo e una donna che si sposano e fanno dei figli. Scegliendo per la vita“.
Non sei ancora fun? Metti mi piace e seguici su facebook

Foto Allegate

marianna_madia_2.jpgmarianna_madia.jpg