Home / Gossip / Notizia

Luca Zingaretti ricorda Peppino Impastato a Sanremo

zingarett_638x425.jpg

21 febbraio 2014 - ore 23,50

Luca Zingaretti, ospite della serata del venerdì di Sanremo Club, ha offerto al pubblico dell’Ariston un toccante omaggio a Peppino Impastato, ucciso dalla mafia il 9 maggio del 1978. Articolando il suo discorso sulla colonna portante sulla quale Fazio voleva si impiantasse il suo festival, ovvero l’omaggio alla bellezza. Zingaretti si chiede, in merito a Peppino: “Che cosa rimarrà dei suoi assassini, sulla faccia della terra? A cosa servono miliardi e potere se non per costruire bellezza?”. E poi cita le parole di Impastato, che dell’importanze dell’educazione alla bellezza scrisse moltissimo durante la sua breve vita.

Naturalmente il pubblico si è prodigato in un lungo applauso proprio in ricordo Impastato ed anche per ringraziare Luca Zingaretti delle sue parole. Fabio Fazio lo ha ringraziato ritenendo quelle da lui citate le parole più forti ed efficaci in difesa della bellezza cui Peppino Impastato potesse dare vita.

FONTE: FANPAGE
Non sei ancora fun? Metti mi piace e seguici su facebook