Home / Notizie Shock / Notizia

Bambino picchia la nonna perchè non vuole comprargli un giocattolo

nonna_nipote.jpg

17 dicembre 2013 - ore 10,54

Un ragazzo di 11anni dell'Ohio è stato preso in custodia dalla polizia durante il fine settimana dopo aver dato un pugno in faccia alla nonna in un grande magazzino di Dayton, quando si è rifiutata di comprargli il giocattolo che voleva.
Un passante ha chiamato il 911 dopo aver assistito all'incidente.
A quanto pare il ragazzo ha continuato a dare pugni alla nonna una seconda volta dopo che ha continuato a rifiutare di concedergli il suo desiderio. La signora ha ammesso alla polizia che ha paura del nipote, che è stato portato al Montgomery County Juvenile Justice Center e accusato di violenza domestica.
Secondo un rapporto del New York Daily News, il ragazzo aveva tormentato la nonna per comprare un giocattolo Rock ' Em Sock ' Em Robots.
Certamente il giovane senza nome non è il primo bambino a comportarsi male verso una persona anziana.
Nel mese di ottobre, 86 anni, Vera Shepper stava controllando i suoi generi alimentari al Trader Joe nel centro di Santa Cruz, in California, quando dal nulla, un bambino fuori controllo l'ha presa e sbattuta a terra.
La figlia di Shepper, Mary Rose, dice che l'incidente è stato sconvolgente per molte ragioni sia per la madre che si è rotta l'anca e ha avuto bisogno di una sostituzione chirurgica, ma anche per l'insensibilità. Un genitore che non stava supervisionando il suo bambino in un luogo pubblico e ha scelto di abbandonare la responsabilità ulteriormente e fuggire di scena .
Non sei ancora fun? Metti mi piace e seguici su facebook